Al naturale nei primi piatti o sotto forma di pane, non facciamo mancare sulle nostre tavole i cereali integrali, indispensabili per il nostro benessere, anche in estate!

5 ricette con i cereali integrali: Insalata di riso e funghi con maionese di piselliInvoltini di riso con verdure saltateRiso integrale con crema di lenticchie bianche –  Paella vegetariana integrale - Torta integrale di carote e nocciole

La cucina ayurvedica prevede quotidianamente il consumo di cereali nella loro forma naturale, ossia in chicchi e integrali, dall’alto valore nutrizionale. Al contrario, in Occidente consumiamo i cereali per lo più trasformati in farine raffinate. Così facendo, per via dei lunghi processi di lavorazione, molte delle importanti proprietà nutrizionali dei cereali vengono indebolite a causa dell’eliminazione della crusca e del germe di grano, fonti di fibre, minerali e vitamine… Ecco perché da millenni l’ayurveda suggerisce di mangiare i cereali integrali. Dal riso al grano, dalla segale al mais, sono tantissime le varietà da scegliere. In estate il loro migliore utilizzo è in insalata abbinati a verdure di stagione appena cotte ed erbe profumate. Il nostro consiglio è di cucinarli in modo semplice, magari utilizzando anche le loro farine integrali per ottenere dei pani salutari e semplici, come questo alla frutta secca:

Pane integrale alla frutta secca

Preparazione: 20’
Cotture: 30’
Ingredienti per 10 persone: 250 g di farina semintegrale di frumento, 50 g di farina di segale, 50 g di noci o di nocciole tritate grossolanamente, 40 g d’olio di mais, 5 g di lievito di birra fresco, sale.
Sciogliete il lievito di birra in 120 ml d’acqua e lasciate riposare per 10 minuti, quindi aggiungete anche quello di mais. Riunite in una bacinella di metallo la farina semintegrale e la farina di segale, aggiungete mezzo cucchiaino raso di sale e miscelate gli ingredienti con cura. Versate sulle farine il lievito di birra stemperato e impastate con le mani alcuni minuti. Amalgamate, quindi, le noci e le nocciole e continuate a lavorare per qualche secondo. Se l’impasto risultasse un po’ asciutto ammorbiditelo con un goccio d’acqua, quindi formate una palla e lasciatela lievitare per circa un’ora in un luogo al riparo da correnti. Impastate brevemente l’impasto lievitato e formate una pagnotta lunga, oppure dividetelo in 2 parti e ricavate 2 pagnotte allungate. Adagiate il pane delicatamente sulla placca del forno rivestita con carta da forno. Ricopritelo con un panno e lasciatelo lievitare fino a quando raddoppia di volume. Infornate il pane a 190 °C per circa mezz’ora (ma il tempo può cambiare se cuocete i 2 pani più piccoli). Lasciate riposare almeno per un’ora prima di utilizzarlo.

Ecco alcune proposte deliziose.

Insalata di riso e funghi con maionese di piselli
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Antonio Zucco

Involtini di riso con verdure saltate
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 45 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

Riso integrale con crema di lenticchie bianche
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Simone Salvini

Paella vegetariana integrale
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Cristina Michieli

Torta integrale di carote e nocciole
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Stefania Cena

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here