Cucina Naturale di gennaio: Tra le feste di Capodanno e la vita di ogni giorno


A metà strada tra le feste di fine anno e il ritorno alla vita di tutti i giorni, il numero di gennaio di Cucina Naturale è ricchissimo di ricette buone e originali

Cucina Naturale di gennaio: Tra le feste di Capodanno e la vita di ogni giorno

A metà strada tra le feste di fine anno  e il ritorno alla vita di tutti i giorni, il numero di gennaio di Cucina Naturale è  ricchissimo di ricette buone e originali. Chi  ama la cucina vegetariana potrà  fare incetta di idee con i 3 menu di 3 diversi chef proposti per il cenone. Antonio Scaccio va sul superelegante, con ricette spettacolari e qualche “scherzo” come il “simil cotechino vegano”.  Michele Maino punta soprattutto sugli ortaggi con combinazioni inedite, mentre Barbara Toselli viene incontro ai meno esperti con un menu semplice e veloce da realizzare. Se però siamo in vena di pasti semplici, ecco il servizio di cucina ayurvedica con Simone Salvini o un leggero menu, con le arance protagoniste, a firma di Giuseppe Capano. Troverete tanti altri servizi ma non dimentichiamo la novità: un nuovo, piccolo menu, “Tutto in un piatto”, a cura di Gianluca Scolastra, new entry nel team degli chef di Cucina Naturale.

Cucina Naturale è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea. O in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su Pc, anche in versione sfogliabile su iPad!

In edicola dal 27 dicembre, a richiesta, con il numero di gennaio di Cucina Naturale e, successivamente, in libreria, la guida:

Ricette buone & naturali


Il meglio di Cucina Naturale

Il libro

Dalla grande mole di ricette che la rivista  Cucina Naturale ha pubblicato nei suoi quasi venticinque anni di vita, abbiamo scelto alcune tra le più recenti e più adattate a un'occasione "golosa", che fossero anche rappresentative del tipo di cucina di cui la rivista è portavoce. Una cucina in cui il baricentro è costituito da ortaggi, cereali integrali, legumi, semi, frutta, oli spremuti a freddo, con presenza molto ridotta di alimenti di origine animale. Una cucina che si basa sulla stagionalità dei prodotti della terra, che preferisce le produzioni biologiche, e l'uso di prodotti locali. Con le ricette di questo libro potrete realizzare menu unteramente vegetariani. Le foto vi aiuteranno nella scelta! Le ricette sono circa 60 divise in antipasti, primi, secondi, contorni e dolci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here