Vellutata ai due sedani con aneto e salmone

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 15 minuti 20 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Scaldate 3 cucchiai d’olio in una casseruola dai bordi alti. Fate rosolare a fiamma dolce la parte bianca del porro affettata fine e il sedano a rondelle, sfumando con poco brodo per non far prendere colore agli ortaggi. Unite le patate e il sedano rapa sbucciati e ridotti in dadini, coprite con il brodo e con il latte, salate, pepate e portate a bollore. Abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per circa 20 minuti.
  2. Unite alla vellutata a fuoco spento 2 cucchiai di aneto tritato, quindi frullatela bene con un frullino a immersione fino a ottenere una consistenza cremosa e omogenea.
  3. Eliminate la pelle e le lische dai tranci di salmone e tagliateli a dadini di circa 2 cm di lato. Cuoceteli al vapore per circa 2 minuti poi conditeli delicatamente col rimanente cucchiaio d’aneto, un filo d’olio, sale, pepe e una spruzzata di succo di limone.
Recipe Notes

Criterio bianchista per la vellutata di sedano, da abbinare a un Verdicchio di Matelica.