Vellutata di sedano rapa e patate con crostini al tartufo e rosmarino

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 15 minuti 35 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Private il pane della crosta e tagliatelo a cubettini. Mettetelo in una ciotola e conditelo con l’olio al tartufo, un pizzico di sale e una generosa spolverata di pepe bianco. Mescolate bene in modo che tutti i cubetti risultino ben conditi.
  • Sistemateli in un unico strato su una teglia coperta da carta forno e fateli dorare in forno preriscaldato a 180 °C per 6-7 minuti, mescolandoli a metà cottura, o comunque finché non risulteranno dorati e croccanti su tutti i lati. Sfornateli e lasciateli raffreddare completamente.
  • Mondate il sedano rapa, eliminate la buccia e lavatelo bene. Tagliatelo a cubetti abbastanza piccoli.
  • Pelate le patate e tagliatele a cubetti di dimensione simile a quelli di sedano rapa.
  • Sbucciate e affettate finemente la cipolla
  • In una casseruola, fate fondere il burro e unitevi la cipolla e gli aghi di 2 rametti di rosmarino tritati grossolanamente. Fate cuocere a fiamma moderata finché non sarà leggermente appassita, quindi unite i cubetti di sedano rapa e di patata e mescolate per fare insaporire. Salate e pepate e coprite con l’acqua fredda.
  • Portate a bollore, unite una presa di sale e lasciate cuocere senza coperchio a fuoco medio-basso per 25 minuti circa, o finché le verdure non risulteranno ben cotte e morbide.
  • Frullate la zuppa con un mixer a immersione fino a ottenere una consistenza cremosa e omogenea e lasciatela riposare nella pentola per 5 minuti, con il coperchio.
  • Dividete la zuppa in 4 fondine e decorate con gli aghi dei rametti di rosmarino rimasti, tritati finemente, un pizzico di pepe bianco macinato al momento e i crostini di pane al tartufo. Servite subito.
Vellutata di sedano rapa e patate con crostini al tartufo e rosmarino - Ultima modifica: 2020-01-08T15:04:04+01:00 da