Vellutata di cetrioli allo yogurt con feta e menta

Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 25 minuti
Istruzioni
  • Lavate bene i cetrioli con la buccia, spuntateli e grattugiateli finemente con una grattugia. Poneteli in un colapasta, spolverateli con un pizzico di sale e lasciateli riposare per circa un’ora, in modo che perdano la maggior parte dell’acqua di vegetazione.
  • Strizzateli bene con le mani per eliminare i liquidi rimasti e metteteli in un frullatore con lo yogurt, le foglioline dei rametti di menta, l’erba cipollina, metà dello spicchio d’aglio sbucciato e privato del germoglio interno, 2-3 cucchiai d’olio, sale euna generosa spolverata di pepe nero.
  • Frullate fino a ottenere una consistenza cremosa (se desiderate una zuppa meno densa, potete allungarla con poco latte fino a ottenere la consistenza desiderata).
  • Conservate la zuppa ben coperta in frigorifero per almeno un’ora.
  • Al momento di servirla, dividetela in 4 coppette. Lavate bene il mezzo cetriolo tenuto da parte con la buccia e, con un rigalimoni, incidete la buccia in modo da formare dei piccoli solchi. Affettatelo molto finemente e disponetene qualche fettina sulla zuppa, per decorazione.
  • Con i rebbi di una forchetta, sbriciolate grossolanamente la feta e dividetela nelle ciotole. Completate con una leggera spolverata di pepe nero macinato al momento, una fogliolina di menta e un filo d’olio.
Vellutata di cetrioli allo yogurt con feta e menta - Ultima modifica: 2021-05-08T14:26:33+02:00 da