Triglie croccanti alla scorza di arancia con scarola e chips di topinambur

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 35 minuti 25 minuti
Ingredienti
Per il pesce
Per le chips
Istruzioni
  • Sfogliate il rosmarino e il prezzemolo, poi tritateli finemente insieme alla salvia. Di seguito eliminate la crosta dal pane, tagliatelo a pezzi e poi tritatelo nel frullatore fino a ridurlo in briciole. Mescolatelo con il trito di erbe e lasciatelo insaporire per qualche minuto.
  • Spazzolate la buccia dei topinambur, affettateli molto sottilmente e conservateli a bagno in acqua fredda
  • Rosolate velocemente l’aglio tritato in una padella insieme a 2 cucchiai d’olio per 2-3 minuti a fuoco basso. Quindi aggiungete la scarola, già mondata e affettata, salatela leggermente e cuocetela per 8-10 minuti a calore vivace, unendo alla fine la metà della scorza di arancia. Conservatela al caldo.
  • Mescolate il pane alle erbe con il parmigiano, la restante scorza d’arancia e 2-3 cucchiai d’olio. In una teglia ricoperta con carta da forno, stendete i filetti di triglia con la pelle rivolta verso il basso, salateli lievemente e ricopriteli con il pane preparato formando uno strato uniforme. Infornate a 200 °C per una decina di minuti.
  • Scolate, nel frattempo, le fettine di topinambur e asciugatele con un panno. Quindi friggetele brevemente in olio di arachidi, facendo attenzione a non bruciarle. Scolatele con una schiumarola su carta da cucina e spolveratele con un po’ di paprica mescolata a poco sale.
  • Compattate la scarola e sistematela lateralmente nei piatti, aggiungete i filetti di triglia appena sfornati e completate con le chips ben calde. Decorate il tutto con mezze fettine sottili di arancia.
Triglie croccanti alla scorza di arancia con scarola e chips di topinambur - Ultima modifica: 2021-09-22T17:29:05+02:00 da