Tortini ripieni di erbette con doppio pomodoro

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 40 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Lessate le patate intere con la buccia per 20-25 minuti, fino a renderle morbide. Pelatele e passatele allo schiacciapatate facendole ricadere in una terrina. Quindi aggiungete il provolone grattugiato grossolanamente e un cucchiaio d’olio. Amalgamate con cura ricavando un impasto morbido e che sia facilmente modellabile con le mani.
  • Mettete le erbette in una pentola con la sola acqua del lavaggio e lessatele per 5 minuti abbondanti a calore medio. Strizzatele e frullatele con la ricotta, insaporendo con una grattugiata di noce moscata.
  • Rivestite con i tre quarti dell’impasto il fondo e le pareti di 4 stampini oliati.
  • Farcite il centro dei tortini con la crema di erbette, poi ricoprite col restante impasto di patate sigillandolo bene. Infornate a 180 °C per 15 minuti.
  • Pelate i pomodori in modo che alla buccia rimanga attaccata un po’ di polpa. Quindi tritatela finemente e mescolatela a 3 cucchiai abbondanti d’olio. Con la polpa rimasta preparate una salsa di pomodoro fresco da cuocere con poco sale per pochi minuti.
  • Lasciate assestare i tortini per una decina di minuti prima di capovolgerli nei piatti. Decorate i bordi con i semi di papavero, ricoprite la parte superiore con le bucce di pomodoro condite, completate con la salsa di pomodoro e servite.
Tortini ripieni di erbette con doppio pomodoro - Ultima modifica: 2016-11-17T21:48:36+01:00 da