Tortini di topinambur, ricotta e melagrana

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 15 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Pelate i topinambur, tagliateli a dadini e cuoceteli a vapore per 10 minuti circa. Nel frattempo tenete a bagno i funghi in acqua tiepida, poi scolateli e tritateli.
  • Tritate insieme l’aglio e foglie di salvia e metteteli con poco olio a rosolare brevemente in una piccola padella dal fondo spesso. Aggiungete un terzo dei topinambur cotti, i funghi e un pizzico di sale, cuocete per altri 5 minuti e levate dal fuoco. Lasciate intiepidire e mescolate il tutto con la ricotta.
  • Distribuite questa farcia in 4 stampini leggermente oliati da almeno 10 cm di diametro, formando uno strato non più alto di 2,5 cm. Pressate i tortini con un cucchiaio e poi scaldateli brevemente a bagnomaria. Sformateli al centro dei piatti e ricopriteli interamente con buona parte dei chicchi di melagrana.
  • Condite i due terzi dei topinambur con un pizzico di sale, una macinata di pepe, 2 cucchiai d’olio, i pistacchi grossolanamente tritati e i rimanenti chicchi di melagrana. Contornate con questa miscela i tortini e servite. Se piace, accompagnate il piatto con buon pane alle olive.
Recipe Notes

Il Bianco di Pitigliano, grazie alla riscoperta della Maremma, è uscito da un ambito locale: sfruttatene la propensione a dare vini floreali, facili da abbinare.

Tortini di topinambur, ricotta e melagrana - Ultima modifica: 2016-11-17T17:14:49+01:00 da