Tortini al vapore di spinaci e formaggio con patate viola e fonduta leggera

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 30 minuti
Istruzioni
  • Mondate gli spinaci e cuoceteli in una pentola con poca acqua per circa 5 minuti. Scolateli e, una volta raffreddati, strizzateli e tritateli
  • Battete le uova con poco sale e la ricotta, aggiungete gli spinaci, la scamorza già tritata o grattugiata grossolanamente, la scorza di limone e un pizzico di sale. Se il composto risultasse troppo asciutto versate poco latte.
  • Oliate 4 stampini da circa 12 cm di diametro e distribuitevi il composto. Quindi cuocete i tortini al vapore per 25 minuti, fino a quando risultano sodi
  • Pelate le patate e tagliatele a mezze fettine spesse 3-4 mm, disponetele ben stese in un cestello e cuocetele al vapore per 5-10 minuti, profumando l’acqua con l’alloro spezzettato.
  • Versate i 120 ml di latte in un pentolino con il parmigiano e, su fuoco minimo, portatelo quasi a bollore, quindi unitevi la maizena mescolata con poca acqua. Fate addensare il composto per un minuto al massimo, quindi passatelo in un colino e profumatelo con un po’ di pepe del Sichuan o altro pepe a piacere.
  • Lasciate intiepidire i tortini prima di capovolgerli nei piatti. Contornateli con le patate condite con poco olio e grani di pepe rosa, irrorateli con la fonduta e decorate con scaglie di parmigiano e pochissimi semi di papavero.
Tortini al vapore di spinaci e formaggio con patate viola e fonduta leggera - Ultima modifica: 2019-12-06T14:37:20+01:00 da