Torta alla curcuma con radicchio, caprino e pinoli

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
8 persone 30 minuti 60 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Lessate la patata e lasciatela intepidire.
  • Impastate in una ciotola la farina di grano saraceno, la patata lessa schiacciata, un uovo, la curcuma, un pizzico di sale, aggiungendo gradualmente 50 ml di acqua fino a ottenere un impasto morbido ma compatto. Mettetelo a riposare in frigorifero per 30 minuti.
  • Tostate a fuoco basso in una padella i pinoli per qualche minuto, quindi aggiungete l’olio, il cumino e lasciate insaporire brevemente. A questo punto unite il radicchio affettato, salate e fatelo appassire per 5-6 minuti. Levate dal fuoco.
  • Frullate il caprino con 3 uova, una spolverata di sale e una macinata di pepe.
  • Stendete la pasta in una teglia da 26 cm di diametro foderata con carta da forno, ricavando un bordo alto 2 cm, e versatevi dentro il radicchio raffreddato e il composto di uova, distribuendo bene il tutto. Infornate la torta salata a 180 °C per 30 minuti. È buona sia calda che a temperatura ambiente.
Torta alla curcuma con radicchio, caprino e pinoli - Ultima modifica: 2020-02-12T02:18:11+01:00 da