Torta rustica ai peperoni con cipolle rosse e olive

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
6 persone 25 minuti 60 minuti
Istruzioni
  • Formate la fontana con la farina e un pizzico di sale, unite 70 ml d’olio e impastate con la punta delle dita ricavando un composto sabbioso. Incorporate 120 g d’acqua molto fredda e proseguite fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla leggermente schiacciata, copritela e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un’ora.
  • Affettate le cipolle a fettine sottili, quindi tagliate il peperone a falde larghe circa 4 mm. Scaldate 2 cucchiai d’olio in un tegame e fatevi ammorbidire le cipolle per 5 minuti, poi aggiungete il peperone, un pizzico di sale e proseguite la cottura per altri 10 minuti o fino a quando gli ortaggi risultano morbidi ma ancora leggermente croccanti. Poco prima di levare dal fuoco mescolate le olive e lasciate raffreddare.
  • Stendete la pasta riposata ottenendo un tondo spesso 4-5 mm, quindi foderatevi uno stampo da crostata del diametro di 24 cm rivestito con carta da forno. Fate in modo che, fuori dallo stampo, avanzino tutt’intorno almeno 4 cm di pasta (che poi verranno ripiegati sul ripieno).
  • Stendete la farcia di ortaggi nel guscio di pasta, poi piegate verso l’interno i bordi e infornate a 180 °C per 45-50 minuti o finché la superficie risulterà dorata e la pasta croccante. Spostate la torta nella parte bassa del forno durante gli ultimi 5 minuti per evitare che si secchi troppo in superficie.
  • Sfornate e lasciate intiepidire la torta prima di servirla, decorandola eventualmente con qualche foglia di basilico. È comunque ottima anche a temperatura ambiente.
Torta rustica ai peperoni con cipolle rosse e olive - Ultima modifica: 2019-09-03T14:31:24+02:00 da