Torta gelato alle pesche con yogurt greco - Ultima modifica: 2019-06-18T09:24:57+00:00 da Redazione
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: alta
40 minuti di preparazione
35 minuti di cottura
Impatto glicemicoalto
270 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per la pasta biscotto
Per la crema
Per la salsa coulis

Istruzioni

  1. Separate i tuorli dagli albumi delle uova, montando questi ultimi a neve. Poi in una terrina lavorate i tuorli con lo zuc chero, la vaniglia e il burro, quindi incorporate la farina già miscelata con la fecola e, per ultimi, gli albumi.
  2. Stendete l’impasto in una teglia da circa 25 cm di diametro foderata con carta da forno e infornatelo a 180 °C per 20 di minuti
  3. Foderate un anello del diametro di circa 22 cm e alto almeno 4 cm con una striscia di acetato per alimenti. Premetelo sulla pasta biscotto raffreddata ricavando la base della torta e non spostatelo.
  4. Tagliate a dadini le pesche previste per la crema e cuocetele in padella con 20 g di zucchero e il burro. Sfumatele con il vino e, una volta evaporato l’alcol, levatele dal fuoco e lasciatele raffreddare. Nel frattempo montate a neve la panna.
  5. Lavorate lo yogurt con le fruste insieme al resto dello zucchero. Aggiungete le pesche cotte e, infine, la panna montata. Stendete la crema sulla pasta biscotto e mettete il tutto nel congelatore per minimo un’ora.
  6. Preparate la salsa coulis. Cuocete le pesche, sbucciate e tagliate a tocchetti, insieme allo zucchero per 10 minuti. Frullatele e poi aggiungete un bicchiere d’acqua, l’agar agar e tenetele ancora sul fornello per alcuni minuti. Lasciate intiepidire leggermente la crema, stendetela sulla superficie della torta e tenete il dolce nel congelatore per almeno una notte
  7. Private la torta dello stampo e dell’acetato, decorate la superficie con qualche fettina di pesca e lasciatela ammorbidire per qualche minuto prima di servirla.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome