Torta di riso e ricotta all’arancia

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
8 persone 20 minuti 60 minti
Istruzioni
  • Ricavate dalle arance 2 cucchiai di scorza grattugiata. Riducete in striscioline fini le scorze candite.
  • Sciacquate il riso, mettetelo in una casseruola con il latte, la scorza grattugiata, la vaniglia, 3 cucchiai di miele e circa 220 ml di acqua. Lessatelo a fiamma bassa levandolo dal fuoco leggermente fluido e al dente. Se risultasse troppo asciutto, aggiungete altra acqua. Lasciatelo intiepidire, quindi eliminate la vaniglia e mescolate le striscioline di scorza.
  • Montate le uova con il miele restante finché diventano spumose. Amalgamatevi la ricotta ricavando una crema, poi aggiungete il riso e mescolate bene. Sistemate il composto in una tortiera del diametro di 24 centimetri coperta con carta da forno spennellata con un cucchiaio d’olio. Livellatelo con cura e infornatelo a 170 °C per 40 minuti o finché la superficie diventa leggermente dorata.
  • Trasferite la torta, una volta intiepidita, su un piatto da portata, ricoprite la parte centrale con un velo di marmellata leggermente riscaldata e spolverate i bordi con poco zucchero a velo; completate la decorazione con qualche fettina sottile d’arancia. Servitela tiepida.
Torta di riso e ricotta all’arancia - Ultima modifica: 2020-02-03T17:05:41+01:00 da