Torta di mandorle alle clementine con vaniglia e anice stellato

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
8 persone 25 minuti 80 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Mettete 3 clementine, intere e con la buccia, in un pentolino coperto con le bacche di anice stellato e acqua a coprire. Portate a bollore e proseguite per 30 minuti. Scolatele bene e lasciatele intiepidire. Quindi tagliate le clementine a metà per eliminare i semi e frullatele (compresa la buccia) fino a ottenere un purè cremoso e omogeneo. Fatelo raffreddare completamente (potete preparare questo purè anche il giorno prima).
  • Montate le uova in una ciotola con una frusta elettrica insieme allo zucchero fino a ottenere un composto spumoso di colore giallo chiaro. Unite, quindi, la farina di mandorle, poca per volta e sempre mescolando. Di seguito amalgamate i semi della bacca di vaniglia, il purè di clementine e il lievito setacciato.
  • Stendete l’impasto in una teglia da 22 centimetri foderata con carta da forno. Infornate a 170 °C per circa 50 minuti o finché il dolce sarà dorato in superficie e ben cotto al centro (verificate la cottura con uno stuzzicadenti). Sfornate e attendete che sia completamente raffreddato prima di toglierlo dalla teglia.
  • Tagliate a fettine le restanti clementine, senza pelarle, e decorate la superficie della torta. Decorate a piacere con qualche bacca di anice stellato e con una-due bacche di vaniglia.
Torta di mandorle alle clementine con vaniglia e anice stellato - Ultima modifica: 2020-12-04T15:45:27+01:00 da