Tartellette di farro con caramello salato e ganache di cioccolato bianco

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
12 tartellette 40 minuti 15 minuti
Ingredienti
Per il caramello
Per la decorazione
Istruzioni
  • Macinate nel mixer le nocciole insieme allo zucchero riducendole in farina. Trasferitele in una ciotola, aggiungete la farina di farro, la scorza, una presa di vaniglia e di sale. Versate sul misto il latte e l’olio, quindi impastate fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  • Stendete l’impasto tra 2 fogli di carta da forno a uno spessore di mezzo centimetro. Con l’aiuto di un coppapasta del diametro di 6 centimetri, ricavate una dozzina di tondi di pasta con i quali foderare le cavità dello stampo di silicone per tartellette. Bucherellate le basi e infornatele per 15 minuti a 180 °C.
  • Lavorate nel mixer le nocciole e lo zucchero previsti per il caramello, fino a ottenere una crema liscia. Aggiungete 20 g d’acqua, il tamari e frullate ancora. Trasferite il composto ul fuoco e fatelo sobbollire per 4 minuti, mescolando. Una volta tiepido distribuitelo nelle tartellette riempiendole per i due terzi.
  • Preparate la ganache: tagliate il cioccolato a pezzetti piccoli e mettetelo in una caraffa alta e stretta. Portate 85 g d’acqua a bollore e versatela sul cioccolato. Con l’aiuto di una frusta elettrica emulsionate il cioccolato facendolo sciogliere, quindi incorporate l’olio di cocco e lasciate intiepidire. Trasferite la ganache in una sacca da pasticcere e tenetela in frigorifero per almeno 8 ore. 5 Completate le tartellette con uno strato di ganache, lisciandola bene, infine decorate ciascuna con una rosellina.
Tartellette di farro con caramello salato e ganache di cioccolato bianco - Ultima modifica: 2019-12-18T12:37:40+01:00 da