Tagliatelle di mais al ragù di seitan e tarassaco saltato

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 15 minuti 35 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Tritate la carota, il sedano e la cipolla fresca, poi metteteli in padella insieme alla foglia d’alloro e a 4 cucchiai d’acqua. Mettete il coperchio e fate cuocere dolcemente per una decina di minuti.
  • Aggiungete agli odori il seitan tritato col coltello e fatelo rosolare per qualche minuto, aggiungendo poco brodo vegetale (o acqua) per evitare che si attacchi al fondo. Quindi unite il cucchiaio di erbe miste, 3 cucchiai d’olio, una grattugiata di noce moscata, una macinata di pepe e 3 cucchiai di salsa di soia. Mescolate e completate con il latte di soia. Levate dal fuoco dopo pochi minuti, appena avrete raggiunto una consistenza cremosa. Eliminate l’alloro.
  • Tritate il tarassaco e saltatelo brevemente in padella con poco olio e sale.
  • Cuocete al dente le tagliatelle in acqua salata, conditele con il ragù cremoso e il tarassaco saltato; potete arrotolare “a cono” la pasta dentro un mestolo grande aiutandovi con un forchettone. Sistemate le tagliatelle nei piatti e spolverate con l’erba cipollina tritata e con altre erbe aromatiche a piacere.
Tagliatelle di mais al ragù di seitan e tarassaco saltato - Ultima modifica: 2016-11-17T23:02:36+01:00 da