Tagliatelle alla bottarga con carciofi e pangrattato - Ultima modifica: 2016-11-17T19:21:35+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
40 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
Impatto glicemicoalto
450 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mescolate la farina bianca e quella di grano duro, setacciatele e sistematele a fontana, versate nella cavità centrale le uova, i due terzi della bottarga e un pizzico di sale. Impastate con cura integrando con poca acqua tiepida se l’impasto risultasse troppo secco. Formate una pasta omogenea e lasciatela riposare, avvolta in un canovaccio umido, per un’ora.
  2. Ricavate un cucchiaino di scorza grattugiata dal limone e spremetene il succo. Tagliate i carciofi puliti a spicchi sottili, mettendoli in acqua acidulata con un po’ di succo del limone.
  3. Tritate l’aglio finemente insieme alle foglie di prezzemolo, mescolate il battuto con 4 cucchiai d’olio e rosolatelo brevemente in una padella dal fondo pesante. A questo punto aggiungete i carciofi scolati, salate leggermente e cuocete per 10 minuti abbondanti, quindi sfumate col vino, lasciatelo evaporare in parte e poi levate dal fuoco. Conservate la verdura coperta.
  4. Tostate il pangrattato in un pentolino a calore basso per alcuni minuti mescolandolo di frequente. Una volta raffreddato, amalgamate il pangrattato insieme alla scorza grattugiata e alla bottarga rimasta.
  5. Stendete in sottili sfoglie la pasta riposata e ricavate le tagliatelle.
  6. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela non troppo asciutta. Conditela subito con i carciofi messi da parte, quindi distribuitela nei piatti, cospargete il composto di pane e servite.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome