Tagliatelle alle foglie di sedano con salsa dinoci

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 5 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Portate a ebollizione una pentola d’acqua, che poi vi servirà anche per la cottura della pasta. Sbollentatevi le foglie di sedano per mezzo minuto, scolatele con una schiumarola e frullatele con 2 cucchiai di acqua fino a ottenere un trito omogeneo e cremoso.
  • Impastate il trito di sedano con la semola e una spolverata di sale. Lavorate l’impasto fino a quando risulterà elastico e omogeneo, aggiungendo poca acqua al bisogno. Copritelo e fatelo riposare per una decina di minuti.
  • Dividete l’impasto riposato in 3 parti uguali e poi stendete ciascuna con l’aiuto di mattarello fino a ottenere una sfoglia sottile. Infarinate ogni sfoglia su entrambi i lati quindi arrotolatela su se stessa e affettatela in modo da ottenere delle tagliatelle larghe 2-3 centimetri. Allungate le tagliatelle su un piano infarinato in modo da lasciarle asciugare.
  • Preparate, nel frattempo, la salsa di noci. Riunite nel mixer i gherigli di noce con 4 cucchiai di olio, una grattugiata di noce moscata, un pizzico di sale, di pepe e 2 cucchiai di acqua di cottura del sedano. Frullate fino a ottenere un composto cremoso, versando, se necessario, altra acqua del sedano.
  • Lessate le tagliatelle, nell’acqua riportata a bollore, per 3-4 minuti, ma controllate prima di scolarle perché la cottura può variare a seconda dello spessore della sfoglia. Amalgamatele con cura in una zuppiera con la salsa di noci, unendo poca acqua di cottura della pasta per avere un risultato più cremoso. Portate subito in tavola e decorate, se volete, con qualche foglia di sedano e gherigli di noce.
Tagliatelle alle foglie di sedano con salsa di noci - Ultima modifica: 2021-04-12T14:24:16+02:00 da