Strudel di fagioli borlotti e funghi con cavolini saltati alle erbe

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 45 minuti 30 minuti
Istruzioni
  • fate ammollare i funghi secchi per mezz’ora in acqua tiepida, strizzateli bene e tritateli. Mondate e dividete in cubetti i funghi freschi
  • Rosolate la cipolla e uno spicchio d’aglio tritati con 3 cucchiai d’olio, aggiungete i funghi secchi e, dopo 5 minuti, anche i funghi freschi. Versate il marsala, aumentate la fiamma e lasciatelo sfumare, poi continuate la cottura per 5-6 minuti a fuoco vivace per asciugare l’acqua di vegetazione dei funghi. Unite i borlotti e le erbe essiccate, salate, pepate e cuocete ancora per un paio di minuti
  • Stendete e bucherellate la pasta sfoglia con una forchetta, spalmatela con la senape e ricopritela eventualmente con il seitan a fette o con l’affettato vegetale. Distribuite al centro il ripieno di funghi e fagioli e avvolgetevi intorno la pasta, ricavando lo strudel, quindi posatelo in una teglia ricoperta con carta da forno. Praticate alcuni tagli sulla superficie del rotolo, per permettere al vapore di fuoriuscire durante la cottura, e infornate a 190 °C per una ventina di minuti
  • Sbollentate i cavolini per 2-3 minuti in acqua poco salata, quindi saltateli per 5 minuti in padella con un cucchiaio d’olio, uno spicchio d’aglio, le bacche di ginepro schiacciate, salvia e rosmarino. Alla fine salate e pepate
  • Servite lo strudel tagliato a fette e accompagnato dai cavolini
Strudel di fagioli borlotti e funghi con cavolini saltati alle erbe - Ultima modifica: 2021-09-21T02:23:11+02:00 da