Strudel di cipollotti, pesto di rucola e stracchino

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 45 minuti
Istruzioni
  • Sbriciolate il lievito, scioglietelo in una ciotolina con poca acqua e il malto e fatelo riposare coperto per 5 minuti. Setacciate la farina a fontana sulla spianatoia, versate nel centro il lievito sciolto, circa 120 ml di acqua tiepida, 1 cucchiaio di olio e un cucchiaino raso di sale. Impastate energicamente per almeno 8-10 minuti. Formate un panetto, copritelo e lasciatelo lievitare fino al raddoppio del volume iniziale.
  • Sbucciate lo spicchio di aglio e pestatelo finemente in un mortaio con le foglie di basilico, la ruchetta e i pistacchi. Unite il parmigiano, sale e pepe e mescolate bene, unendo olio a filo fino a ottenere una crema. Private i cipollotti di radice, parte verde più dura e foglie esterne, tritali e fateli appassire a fuoco dolce in una padella con 3 cucchiai di olio e uno di acqua.
  • Stendete l’impasto lievitato in una sfoglia rettangolare sottile, farcitelo prima con il pesto di ruchetta e lo stracchino e dopo con i cipollotti, ripiegate i lati più lunghi sopra il ripieno e arrotolate il tutto partendo da un lato corto. Trasferite lo strudel preparato su una teglia foderata con carta da forno, spolverizzatelo con i semi di lino e cuocetelo in forno già caldo a 180 °C per 30 minuti.
Strudel di cipollotti, pesto di rucola e stracchino - Ultima modifica: 2020-03-06T12:33:18+01:00 da