Spirali di frittatine all’ortica con crema di carote

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Tagliate le carote a pezzetti e cuocetele a vapore per 10-15 minuti fino a farle diventare tenere.
  • Ricavate le foglie di ortica e disponetele in una casseruola con la sola acqua del lavaggio, quindi lessatele per 5 minuti a calore medio, scolatele, e strizzatele. Tagliatele grossolanamente e poi frullatele con il poco latte necessario per ottenere una crema morbida e fine.
  • Battete le uova con un pizzico di sale e poi incorporatevi la crema di ortica.
  • Scaldate una padella poco oliata da 22 cm di diametro e versatevi un quarto del composto di uova alla volta. Alla fine dovete ottenere 4 frittatine sottili da cuocere 2 minuti da una parte e un minuto dall’altra.
  • Fate raffreddare le carote, quindi frullatele e mescolatele alla ricotta e a una presa di noce moscata. Con la crema ottenuta ricoprite le frittatine, arrotolatele e tagliatele a fette disponendo le spirali in una pirofila rivestita con carta da forno.
  • Cospargete le spirali con i semi di papavero e scaldatele per 5 minuti in forno a 190 °C prima di servirle (fate attenzione e non bruciacchiarle!).
Spirali di frittatine all’ortica con crema di carote - Ultima modifica: 2021-04-16T02:26:32+02:00 da