Spaghetti agretti aglio olio e peperoncino

Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 25 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Portate a bollore abbondante acqua per la pasta e nel frattempo mondate gli agretti, eliminando le parti dure e marroncine, infine lavandoli in acqua e bicarbonato. Lessate gli spaghetti in acqua bollente salata.
  • Sbucciate gli spicchi d’aglio: se vi piace molto l’aglio riduceteli a fettine sottili. Se invece preferite togliere l’aglio dopo aver aromatizzato l’olio, divideteli in 3 parti.
  • Eliminate il picciolo dei peperoncini freschi e affettateli a rondelline. Se preferite meno piccantezza tagliateli verticalmente e togliete i semini. In una casseruola antiaderente capiente, rosolate a fiamma bassa aglio e peperoncino in abbondante olio extravergine di oliva di ottima qualità. Non fate bruciare il soffritto: accendetelo quando la pasta è quasi cotta. Dovrà soffriggere per 2 o 3 minuti.
  • Quando mancano 2 o 3 minuti alla cottura degli spaghetti, aggiungete gli agretti che cuoceranno insieme alla pasta qualche minuto. Prelevate con le pinze gli spaghetti e gli agretti trasferendoli nella casseruola del soffritto, avendo cura di togliere l’aglio se avete scelto di tagliarlo più grossolanamente.
  • Spaghetti agretti
    Unite due mestoli di acqua di cottura e insaporite mescolando qualche minuto. Servite caldissimo: noi abbiamo servito con qualche pisello scottato in acqua un paio di minuti e una spolverata di pepe misto.
Spaghetti agretti aglio olio e peperoncino - Ultima modifica: 2020-03-06T05:33:06+01:00 da