Sformato di spinaci e gruviera

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
8 persone 20 minuti 50 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Lessate gli spinaci in poca acqua salata per 5 minuti. Scolateli, strizzateli fortemente tra le mani e tritateli grossolanamente.
  • Tagliate sia il pane che il formaggio a fettine molto sottili. Ungete una teglia rettangolare (30×20 cm) con un cucchiaio d’olio e passatela con il pangrattato. Disponete le fette di pane sul fondo cercando di non lasciare spazi tra una fetta e l’altra e copritele uno strato di spinaci. Su questo disponetene uno di formaggio, poi ancora di pane, di spinaci e terminate col formaggio.
  • Versate il brodo a filo, punzecchiando più volte lo sformato con un forchettone in modo che il pane si imbibisca uniformemente: questa operazione va fatta con lentezza altrimenti il pane non avrà il tempo di assorbire il liquido. Terminate non appena il brodo comincia ad affiorare.
  • Infornate a 180 °C per una quarantina di minuti finché non si forma una bella crosticina dorata. Servitelo tiepido.
Recipe Notes

Per questa ricetta rustica, un vino con stesse credenziali: la Bonarda Vivace dell’Oltrepo Pavese, rosso mosso dal carattere sanguigno, servita fresca.

Sformato di spinaci e gruviera - Ultima modifica: 2016-11-17T18:56:36+01:00 da