Sformatino di purè di patate e finocchi con ragù di cernia

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
2 persone 35 minuti 45 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Sbucciate e tagliate a spicchi le patate. Poi mondate e tagliate in spicchi più sottili il finocchio. Cuocete entrambi al vapore per 15-20 minuti fino a renderli teneri.
  • Schiacciate con una forchetta le patate e tagliate a tocchetti i finocchi. Di seguito metteteli in una padella con il burro e lasciateli insaporire brevemente. Poi frullate il tutto con un mixer a immersione ricavando una crema. Aggiungete, quindi, il latte, il parmigiano, un pizzico di sale, una macinata di pepe e proseguite fino a quando si formerà un purè cremoso.
  • Dividete il purè in 2 stampi imburrati da budino monoporzione con il buco al centro e infornate a 180 °C per 15 minuti.
  • Rosolate la cernia in una padella con 2 cucchiai d’olio e l’aglio in camicia, poi sfumate con il vino e lasciatelo evaporare. Levate il pesce dalla padella e al suo posto mettete a cuocere la salsa di pomodoro rinforzando il fondo con un cucchiaio d’olio. Salate, pepate e proseguite per 8-10 minuti. Tagliate a tocchetti il pesce, eliminando con cura le eventuali lische e aggiungetelo alla salsa poco prima di levarla dal fuoco.
  • Sistemate gli sformatini nei piatti e versatevi al centro il ragù di cernia.
Sformatino di purè di patate e finocchi con ragù di cernia - Ultima modifica: 2022-02-04T12:38:50+01:00 da