Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
25 minuti di preparazione
25 minuti di cottura
320 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per il contorno

Istruzioni

  1. Lavate le seppie e tamponatele con carta da cucina. In una ciotola mescolate l’olio con la senape, il succo d’arancia, il miele e l’aceto, unite la scorza d’arancia grattugiata. Immergete le seppie nella marinata e lasciatele riposare, in frigorifero, per 8-10 ore.
  2. Pulite carote e sedano almeno una mezz’ora prima di andare a tavola, e tagliateli a dadini. Conditeli con l’olio e metteteli in una padella dal fondo pesante. Salate leggermente, coprite e fate cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Le verdure devono colorire leggermente, senza bruciacchiature. Se necessario unite poca acqua.
  3. Controllate il sale, quando le verdure sono morbide unite il prezzemolo tritato finemente. Trasferitele quindi in una terrina da tenere al caldo.
  4. Ungete la stessa padella delle verdure con poco olio e fatevi cuocere le seppie scolate dalla marinata, in modo che prendano un leggero colore dorato. Spolverizzatele col prezzemolo tritato fine. Distribuitele nei piatti insieme alle verdure calde. Decorate con spicchi di limone e servite.

Note

Meglio non spingere in direzione dell’acidità per questo piatto: preferite un bianco morbido e profumato come il Cori Bianco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome