Sarde fritte dorate in carpione alle erbe aromatiche

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 10 minuti
Ingredienti
Carpione
Istruzioni
  • Squamate le sarde, apritele a libretto, spinatele, sciacquatele e asciugatele.
  • Infarinate una sarda alla volta e sgrondatela con delicatezza perché rimanga solo un velo di farina. Quando tutti i pesci saranno pronti, passateli rapidamente nell’uovo battuto e friggeteli subito in poco olio bollente un minuto per parte. Scolateli su carta da cucina e salateli.
  • Riunite in un pentolino gli ingredienti per il carpione: la cipolla tagliata a fettine sottili, l’aglio intero, la salvia, il pepe, i chiodi di garofano, il vino, l’aceto e una presa di sale. Portate a bollore e fate insaporire per una decina di minuti, aggiungendo, se volete, altro vino o aceto per rafforzare ulteriormente il gusto. Alla fine scartate l’aglio e i chiodi di garofano.
  • Accomodate le sarde in una terrina, copritele con la marinata e lasciatele insaporire per almeno un paio d’ore.
Recipe Notes

La presenza di aceto rende difficile l’abbinamento. I più temerari usino un bianco fruttato come il Lison Pramaggiore Lison Classico, da scegliersi giovane.

Sarde fritte dorate in carpione alle erbe aromatiche - Ultima modifica: 2016-11-17T16:56:53+01:00 da