Risotto con cavolo verza e mandorle

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 15 minuti 50 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Eliminate il torso e sfogliate la verza. Quindi scottate le foglie per 5 minuti abbondanti in un litro e mezzo d’acqua poco salata. Scolatele con una schiumarola e nella stessa acqua aggiungete le cipolle e l’alloro. Fate bollire il brodo vegetale per 15 minuti.
  • Tagliate le cipolle a fette spesse un centimetro, poi grigliatele alla piastra per alcuni minuti da entrambi i lati.
  • Ricavate dalle foglie di verza le coste centrali bianche e riducetele in dadini. Frullate la restante parte verde insieme ai fagioli fino a ottenere una crema; se troppo densa diluitela con un po’ del brodo, poi controllate il sale. Quindi trasferitela in un pentolino e cuocetela per 5 minuti a calore basso.
  • Condite il riso crudo con le mandorle, i dadini di verza e un cucchiaio abbondante d’olio. Poi mettetelo in una pentola e a fuoco medio-basso lasciatelo insaporire per 3-4 minuti. Versate gradualmente il brodo filtrato e cuocete il riso per 15 minuti circa, controllando il sale alla fine. Unite la crema di verza, lasciate mantecare a fuoco spento per 2 minuti e decorate coi semi di papavero.
Risotto con cavolo verza e mandorle - Ultima modifica: 2020-12-30T20:58:24+01:00 da