Risotto con cavolfiore, nocciole, salvia e brie

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 porzioni 10 minuti 25 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Mondate il cavolfiore, liberatelo delle parti più dure e dividetelo in cimette; lessatelo in abbondante acqua salata per 5-8 minuti (deve diventare morbido ma non sfatto).
  • Trasferitelo in una ciotola a conditelo ancora caldo con un pizzico di sale e di pepe, 3 cucchiai di olio d’oliva e 2 dei 3 spicchi di aglio mondati, tagliati a metà e liberati dell’anima centrale. Mescolate bene e lasciate insaporire coperto.
  • Lavate, e asciugate le foglie di salvia e fatele rosolare con il burro e il terzo spicchio di aglio mondato, in un ampio tegame antiaderente in cui cuocerete il risotto.
  • Versate il riso, fate tostare qualche minuto mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungete il vino e fate sfumare.
  • Bagnate il riso con un mestolo di brodo vegetale caldo e portate a cottura unendo altro liquido di tanto in tanto. Quando il risotto è giunto a 2/3 della sua cottura unite 2/3 del cavolfiore condito e ultimate la cottura. Togliete dal fuoco, aggiungete 50 grammi di brie tagliato a pezzetti e mantecate.
  • Distribuite nei piatti aggiungendo il resto del brie tagliato, le nocciole grossolanamente tagliate al coltello, il resto delle cimette di cavolfiore, un filo di olio a piacere e il pepe nero, servite subito guarnendo con delle foglioline di salvia.
Risotto con cavolfiore, nocciole, salvia e brie - Ultima modifica: 2020-11-03T15:01:09+01:00 da