Riso basmati a strati in salsa di finocchi allo zenzero

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 20 minuti 30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Riducete i broccoletti in cimette e cuoceteli a vapore per 10 minuti abbondanti. Scolateli e frullateli finemente con poco olio, una presa di sale e una grattugiata di noce moscata.
  • Versate il riso in una pentola con 600 ml d’acqua, coprite e lessatelo a fuoco basso per 15 minuti, facendo assorbire tutto il liquido.
  • Tritate uno spicchio d’aglio, rosolatene la metà in poco olio, aggiungete la passata di pomodoro, salate e cuocete per pochi minuti. Quindi pulite i finocchi, divideteli a metà e affettateli, mettendo da parte le barbe verdi.
  • Rosolate velocemente in una padella dal fondo spesso il restante aglio con 2-3 cucchiai d’olio, aggiungete i finocchi, salate, coprite e cuocete per 15 minuti a calore medio-basso. Una volta pronto frullate il tutto con lo zenzero e il latte necessario per ottenere una salsa fluida da conservare al caldo.
  • Dividete il riso cotto in 3 parti e condite la prima con lo zafferano sciolto in poco latte tiepido, la seconda con la salsa di pomodoro e la terza con la crema di broccoletti. Oliate leggermente 4 stampi da circa 12 cm e riempiteli con uno strato di riso giallo, uno di riso verde e uno di riso rosso, pressate bene e dopo qualche minuto capovolgeteli nei piatti. Ricoprite con la salsa di finocchi, decorate con le barbe verdi e servite.
Recipe Notes

Il piatto non nasconde una vena aromatica piuttosto esplicita da gestire con l’aiuto di un thé nero, non zuccherato, perfetto per accompagnare il riso basmati.

Riso basmati a strati in salsa di finocchi allo zenzero - Ultima modifica: 2021-01-15T16:39:58+01:00 da