Rigatoni ai porcini con cime di rapa e acciughe

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 25 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Lessate le cime di rapa per 8 minuti o più (dipende dalla loro qualità) in acqua salata. Scolatele, lasciatele intiepidire e poi strizzatele molto bene. Formate delle palle di verdura che taglierete a fette prima in un senso e poi nell’altro.
  • Tritate finemente aglio, peperoncino, prezzemolo e i gambi dei funghi. Fate rosolare su fuoco medio questo trito con 5 cucchiai d’olio in un tegame grande, poi aggiungete le cappelle dei porcini affettate. Lasciate insaporire per 2-3 minuti e unite le cime di rapa. Mescolate e proseguite finché tutto non sarà asciutto e croccante. Solo alla fine unite le acciughe, già dissalate, spinate e spezzettate, e lasciatele “sciogliere” nel tegame. A questo punto, assaggiate, salate se necessario e levate dal fuoco.
  • Lessate la pasta, scolatela al dente e tuffatela nel tegame. Mescolate il tutto per 2 minuti, diluendo con poca acqua di cottura. Servite subito, condendo ogni piatto con un filo d’olio.
Recipe Notes

Un piatto così saporito ha bisogno di un bianco strutturato e potente, che sappia
trasmettere il sapore: Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore.

Rigatoni ai porcini con cime di rapa e acciughe - Ultima modifica: 2016-11-17T17:44:42+00:00 da