Radicchio ripieno di finocchi e nocciole

Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Staccate delicatamente le foglie del radicchio e lavate accuratamente in acqua e bicarbonato. Asciugate e disponete su un piatto da portata.
    Pulite il finocchio eliminando le parti dure e affettandolo a cubetti per quanto possibile.
    In una ciotola condite la dadolata di finocchi crudi con abbondante olio extravergine di oliva, succo di limone fresco e sale.
  • Nel frattempo tritate qualche nocciola e tostatela brevemente su un padellino (per la versione crudista non tostate ma tritate semplicemente a coltello o con un mixer).
    Riempite le barchette di radicchio con il finocchio condito: aggiungete le nocciole e, se piace, un filo di aceto balsamico denso a bassa acidità.
    Variante vegetariana: aggiungete qualche sporadica scaglia di parmigiano per aggiungere un altro strato di sapore.
Recipe Notes

La ricetta radicchio ripieno di finocchi e nocciole è crudista, vegan e senza glutine.

Non lasciate marinare troppo il finocchio altrimenti perde di croccantezza: abbondate di limone e condimento ma cercate di servire subito.
Dosando bene olio sale e limone presenterete un finocchio senza quel retrogusto che non tutti amano e con una freschezza irresistibile.
Se siete latto-ovo-vegetariani, le scaglie di parmigiano doneranno il quinto sapore (umami)!

Radicchio ripieno di finocchi e nocciole - Ultima modifica: 2019-10-11T09:17:36+02:00 da