Quinoa ai funghi in vellutata piccante di porri e zucca

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 20 minuti 40 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Lessate la quinoa con un volume d’acqua salata doppio rispetto al suo, fino al completo assorbimento del liquido.
  • Mettete in un pentolino porro e zucca a pezzi coperti a filo d’acqua e cuoceteli senza salarli per 15 minuti, unendo verso la fine il peperoncino tritato. Frullateli ricavando una crema, conditela con 2 cucchiai d’olio e poco sale, quindi immergetevi il rametto di rosmarino e tenete in caldo a bagnomaria.
  • Riducete i funghi a cubetti; sbucciate e tritate grossolanamente le castagne. Di seguito, tostate entrambi a fuoco medio in una padella per 5 minuti, sempre mescolando. Quindi conditeli con 2 cucchiai d’olio, poco sale e il prezzemolo.
  • Insaporite la quinoa ancora calda con l’intingolo di funghi e castagne, coi semi di lino e con uno-due cucchiai d’olio. Travasate il tutto in uno stampo per ciambelle coperto con carta da forno e premete con una certa forza (in alternativa, utilizzate stampi monoporzione).
  • Sformate la quinoa e sistemate la vellutata al centro e ai bordi. Spolverate il tutto con la scorza di limone e servite.
Recipe Notes

Piatto a più sensazioni, profumato: scegliete un Kerner della Val d’Isarco, bianco dal profilo intensamente fruttato e di non timida presenza alcolica

Quinoa ai funghi in vellutata piccante di porri e zucca - Ultima modifica: 2016-11-17T22:28:55+01:00 da