Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
30 minuti
40 minuti
Impatto glicemico
300 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mescolate la farina semintegrale con quella di grano saraceno e un pizzico di sale, quindi formate la fontana su un piano di lavoro. Versate nel centro il vino, 80 ml d’olio e impastate fino a ottenere un composto omogeneo ed elastico.
  2. Stendete l’impasto a uno spessore di 4 mm e foderatevi uno stampo rettangolare da circa 20x30 cm rivestito con carta da forno, formando un bordo di almeno un centimetro e mezzo. Bucherellate la superficie della pasta e copritela con un foglio di carta da forno, cospargetela con i legumi o i pesi e infornate a 180 °C per 10 minuti. Eliminate legumi e carta, quindi proseguite la cottura per altri 5 minuti prima di levarla dal forno.
  3. Spuntate le zucchine e riducetele in rondelle sottili. Fatele dorare in un tegame con 2 cucchiai d’olio per circa 10 minuti, salandole e pepandole a metà cottura. Unite la maggiorana e fate raffreddare.
  4. Battete in una ciotola le uova con il latte e poi amalgamate il parmigiano e un pizzico di pepe. Versate il tutto nel guscio di pasta, poi cospargete le zucchine, i fiori di zucca mondati e i pinoli. Infornate a 180 °C per 25-30 minuti o finché la quiche risulta dorata e croccante. Servitela tiepida o a temperatura ambiente.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Quiche di zucchine e fiori di zucca alla maggiorana - Ultima modifica: 2020-06-22T16:24:08+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome