Quiche ai funghi in crosta di patate dolci

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
6 persone 20 minuti 50 minuti
Istruzioni
  • Accendete il forno a 180 °C
  • Sbucciate le patate dolci e tagliatele a fettine sottili aiutandovi con una mandolina. Disponetele, quindi, in uno stampo antiaderente da 28 cm di diametro, spennellato con un cucchiaio d’olio, formando uno strato spesso sul fondo. Poi formate anche i bordi che devono essere alti almeno 2 cm con fette leggermente sovrapposte. Spolverate con sale e pepe e infornate per 20 minuti.
  • Tagliate a fettine i funghi e saltateli a fuoco vivace in padella per 10 minuti con un cucchiaio d’olio, sale e pepe. Usate una padella abbastanza grande affinché i funghi, rosolandosi in modo uniforme, non rilascino la loro acqua di vegetazione
  • Battete le uova con la frusta, poi amalgamatevi i caprini, l’erba cipollina, il pecorino, una presa di sale, pepe e noce moscata. Alla fine ammorbidite il composto con il latte
  • Levate lo stampo dal forno e alzate la temperatura a 200 °C, quindi disponete in modo uniforme i funghi nel guscio di patate e irrorateli con il composto alle uova. Infornate nuovamente per una trentina di minuti.
  • Lasciate raffreddare la quiche per una decina di minuti prima di tagliarla e servirla. Accompagnatela con un’insalata.
Quiche ai funghi in crosta di patate dolci - Ultima modifica: 2018-11-30T10:55:26+01:00 da