Pomodori di miglio in pesto di anacardi e basilico

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 20 minuti 20 minuti
Istruzioni
  • Versate 350 ml di acqua in una pentola, unite il miglio e portate a ebollizione. Coprite con un coperchio e fate sobbollire dolcemente per 15-20 minuti finché si sarà assorbita tutta l’acqua e il miglio inizierà leggermente ad attaccarsi al fondo della pentola. Levatelo dal fuoco, lasciatelo coperto per 5 minuti e poi trasferite il miglio in un vassoio per farlo raffreddare più velocemente.
  • Mettete a rinvenire l’uvetta in acqua tiepida per qualche minuto (mentre il miglio cuoce) quindi strizzatela e sminuzzatela con un coltello. Riducete in dadini particolarmente piccoli il cetriolo, il peperone e i datterini.
  • Tagliate la calotta dei pomodori e svuotateli aiutandovi con un cucchiaio. Conditeli all’interno con un pizzico di sale e teneteli capovolti su una griglia per 5 minuti.
  • Preparate il condimento del miglio emulsionando l’olio con l’aceto, il prezzemolo, il succo di limone e un pizzico di sale.
  • Frullate gli anacardi con 50 g di acqua, il basilico, l’olio, il succo di limone e poco sale.
  • Sgranate il miglio sfregandolo tra le mani, quindi mescolatelo con l’emulsione, la dadolata di ortaggi e l’uvetta. Con il composto ottenuto farcite i pomodori e insaporiteli con il pesto di anacardi.
Pomodori di miglio in pesto di anacardi e basilico - Ultima modifica: 2017-05-26T11:07:43+00:00 da