Polpettone vegan ai funghi in crosta di sfoglia

Porzioni Tempo di preparazione Tempo Passivo
2-4 persone 30 minuti 1 ora forno
Ingredienti
Istruzioni
  • Pulite i funghi champignon e riduceteli in cubettini affettandoli a coltello. Se non avete tempo, potete dargli una frullata in un mixer capiente ma è necessario fare attenzione a non ridurli in poltiglia: vanno frullati con pochi colpi brevi per ottenere un taglio grossolano.
  • In una capiente padella antiaderente soffriggete una cipolla tritata molto fine a fuoco medio-basso per 4 minuti. Aggiungete i funghi e lasciate rosolare mescolando ogni tanto. Lasciate mentre ci occupiamo delle altre preparazioni: se i funghi dovessero cominciare a bruciacchiare, oppure se vedete che sono troppo secchi chiudete con un coperchio.
  • Tamponate il tofu e frullatelo con 1 cucchiaio di olio, l’aglio tritato se piace, le spezie che preferite (consigliate paprika affumicata o dolce), 1 cucchiaio di salsa di soia (facoltativo), 1 cucchiaio di lievito alimentare in fiocchi (facoltativo), qualche fetta di barbabietola cotta. Infine sale e pepe fino a raggiungere la sapidità desiderata.
  • Frullate anche le noci fino a ridurle in un trito grossolano, senza arrivare alla consistenza farina. Aggiungete le noci e qualche cucchiaio di pangrattato al tofu frullato: dovete ottenere un composto appiccoso ma piuttosto sodo. Ora dovete decidere se aggiungere i funghi al composto, oppure utilizzarli come abbiamo fatto noi per creare una “crosta” scenografica. Se i funghi risultano cotti e ben “appiccicosi” potete utilizzarli in crosta, se invece sono ancora “scivolosi” o troppo disidratati è meglio inserirli. Modellate il polpettone con le mani su una placca da forno foderata con carta.
  • Infornate a 180 per 30 minuti: sfornate il polpettone e lasciatelo raffreddare per solidificare. Preparate la pasta sfoglia. Distendetela su un piano e tagliate a coltello tante striscioline simmetriche laterali.
  • Se avete lasciato i funghi per la crosta, disponetene un po’ in mezzo per predisporre la base del polpettone. Posizionatevi sopra il polpettone e ricopritelo con il resto dei funghi rosolati con cipolla. Prima di posizionare il polpettone assicuratevi che sia raffreddato, altrimenti la sfoglia si scioglierà.
  • Ora chiudete con la pasta sfoglia congiungendo le striscioline una alla volta in modo alternato. Spennellate con olio extravergine e spolverate con semi di sesamo o papavero.
  • Polpettone vegan in sfoglia
    Infornate ancora a 180° per 30 minuti o fino a doratura.
Recipe Notes
Frittata vegan alta e soffice
Frittata vegan alta e soffice

Con il tofu potete cucinare una frittata vegan alta e soffice

Polpettone vegan ai funghi e noci nella sfoglia - Ultima modifica: 2021-01-13T23:21:27+01:00 da