Poke bowl di avena con cavolo rosso, nasello e crudité

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 40 minuti
Istruzioni
  • Risciacquate con cura l’avena e versatela in una pentola insieme all’alloro e ad abbondante acqua fredda, portate a bollore e cuocetela a calore medio-basso per 45-50 minuti, finché diventa morbida.
  • Affettate finemente il cavolo cappuccio e cuocetelo al vapore per 5 minuti. Poi conditelo con poco sale, qualche goccia d’olio piccante (o di olio mescolato con poco peperoncino) e la metà del timo tritato.
  • Mondate i cipollotti, divideteli a metà e cuoceteli sulla piastra per alcuni minuti da entrambi i lati.
  • Tagliate i filetti di nasello a cubetti (spellateli, se necessario), conditeli con poco sale, un cucchiaio abbondante d’olio, i semi di papavero e il timo rimasto. Disponeteli in una piccola pirofila rivestita con carta da forno e infornateli a 190 °C per 10 minuti scarsi.
  • Affettate sottilmente il finocchio, poi riducete in julienne o in striscioline le carote e infine spezzettate la rucola. Quindi mescolate i tre ortaggi e conditeli con uno-due cucchiai d’olio, sale e una spruzzata di succo del limone. Infine sistemate il misto al centro di 4 ciotole grandi dai bordi medio-bassi (o fondine, in mancanza).
Poke bowl di avena con cavolo rosso, nasello e crudité - Ultima modifica: 2021-03-18T12:07:31+01:00 da