Passato di ratatouille con crostini all’aglio e timo

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 50 minuti
Ingredienti
Per i crostini
Istruzioni
  1. Scaldate il forno a 200 °C.
  2. Pelate e affettate finemente la cipolla. Lavate e asciugate i pomodorini e divideteli in 2 o in 4, a seconda della dimensione.
  3. Lavate le melanzane, le zucchine, il sedano e i peperoni. Mondateli (eliminate le punte alle zucchine, le foglie al sedano, il picciolo i filamenti e i semi ai peperoni, la calotta alle melanzane) e tagliate tutte le verdure a cubetti piuttosto piccoli, di circa 1 cm di lato.
  4. Mettete tutte le verdure in una grossa ciotola e unite il timo, le erbe di Provenza, una decina di foglie di basilico spezzettate con le mani, sale, pepe e 4 cucchiai d’olio. Mescolate bene e sistematele in una teglia coperta di carta forno abbastanza grande da non farle sovrapporre. Infornate e fate cuocere per 30-35 minuti mescolando di tanto in tanto finché le verdure non saranno ben cotte.
  5. Trasferite le verdure in un tegame e coprite con il brodo. Proseguite la cottura per 15 minuti senza coperchio. Aggiungete qualche altra foglia di basilico e frullate con un mixer a immersione fino a ottenere una consistenza cremosa (se la preferite meno densa, unite poco altro brodo alla volta).
  6. Per i crostini, private il pane della crosta e tagliatelo a cubetti piuttosto piccoli. Condite con 2-3 cucchiai d’olio, una spolverata di sale, l’aglio granulare e le foglioline di timo. Sistemate i crostini in un unico strato su una teglia coperta di carta forno e fate cuocere in forno già caldo a 200 °C per 7-10 minuti, mescolando a metà cottura, o finché non risulteranno dorati e croccanti. Lasciateli raffreddare completamente prima di utilizzarli.
  7. Servite la zuppa, guarnite con una manciata di crostini e un filo d’olio.