Panissa ligure di ceci

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 40 minuti 30 minuti
Ingredienti
Per la salsa
Istruzioni
  • Miscelate la farina di ceci con la farina di mandorle, 850 ml di acqua e una spolverata di sale. Mettete sul fuoco a fiamma bassa e portate a ebollizione. Proseguite, sempre mescolando, per 20 minuti. Stendete la farina in uno o due contenitori a un’altezza di circa 2 centimetri. Coprite con pellicola da cucina e fate riposare in frigorifero per una notte.
  • Preparate la salsa almeno mezz’ora prima di cucinare la pietanza. Amalgamate lo yogurt con il curry, una presa di sale, di pepe e il cucchiaio di olio. Lasciatela insaporire in frigorifero.
  • Riducete in fiammiferi la carota, mescolatela all’insalatina e condite il tutto con olio d’oliva, aceto e sesamo nero.
  • Mettete a scaldare l’olio di arachidi in una padella grande adatta per la frittura. Tagliate la panissa formando dei rettangoli da 6×2 cm: dovreste ottenerne una trentina. Asciugate le fette bene con carta da cucina e friggetele poche alla volta. Tenetele in caldo.
  • Distribuite l’insalata nei piatti, sistematevi accanto le fette di panissa calde e servite con la salsa al curry.
Panissa ligure di ceci - Ultima modifica: 2018-02-15T15:34:18+00:00 da