Pane alle carote

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
2 persone 60 minuti 45 minuti
Ingredienti
Per il rinforzo
Per il rinforzo di carote
Per la preparazione
Istruzioni
  • Scaldare l’acqua e versarla sui semi. Lasciarli a bagno 2 ore finché hanno assorbito tutta l’acqua.
  • Nel frattempo, mondare le carote, sbucciarle e grattugiarle grossolanamente (se ne ottengono circa 200 g). Portare a ebollizione il succo di carota in una pentola con il sale, il pepe e lo zucchero, aggiungere le carote grattugiate, far bollire ancora il tutto, togliere dal fuoco e lasciare riposare 2 ore.
  • Versare le carote bollite in un colino, scolarle bene e conservare il brodo. Scaldare il succo, versarlo in una terrina e stemperarvi dentro il lievito e la pasta madre. Aggiungervi il misto di chicchi ammollati, le farine e infine il sale. Mescolare bene il tutto e lavorare accuratamente la pasta a mano o con un robot da cucina (per 4 min. a bassa velocità e 6 min. a velocità più elevata).
  • Solo alla fine incorporare delicatamente la carota grattugiata. Lasciare lievitare la pasta coperta per 15–20 min. a temperatura ambiente.
  • Ungere le forme. Suddividere la pasta nelle forme. Coprire e lasciare riposare ancora per 20 min. a temperatura ambiente.
  • Nel frattempo, preriscaldare il forno (preferibilmente non ventilato) a 230° con una teglia con un dito di acqua. Quando il forno raggiunge la temperatura, togliere la teglia con l’acqua, infornare il pane (al centro) e abbassare la temperatura a 210°. Cuocere i pani per 40–45 min. finché acquistano un bel colore dorato.
Pane alle carote - Ultima modifica: 2016-11-17T21:46:30+01:00 da