Pandolce aromatico con fichi e mandorle

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
8 persone 40 minuti 30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Fate sciogliere il lievito di birra in una terrina con 150 ml d’acqua tiepida, mezzo cucchiaino di zucchero e poche gocce di limone. Unite la farina Manitoba, impastate, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per un’ora circa.
  • Unite la farina 00, un pizzico di sale e impastate energicamente per circa 10 minuti. Coprite con un canovaccio, infilate la terrina in un sacchetto di plastica e proseguite la lievitazione della pasta per un’altra ora.
  • Tostate le mandorle in un padellino. Sbucciate i fichi e tagliateli a pezzi, poneteli in una terrina e aggiungete le mandorle spezzettate, il rum e la cannella. Amalgamate tutti gli ingredienti con cura.
  • Stendete l’impasto lievitato sulla spianatoia a uno spessore di circa mezzo cm, spennellatelo con burro fuso, cospargetelo con lo zucchero di canna e distribuitevi il composto di fichi. Arrotolate la sfoglia su se stessa e con un coltello tagliate dei tranci dello spessore di un cm.
  • Sistemate i tranci su una teglia foderata con carta da forno, copriteli con un canovaccio e fateli lievitare per mezz’ora.
  • Infornate il pandolce a 220 °C per circa 30- 40 minuti. Accompagnatelo con un tè aromatizzato alle spezie, ad esempio cannella o zenzero
Pandolce aromatico con fichi e mandorle - Ultima modifica: 2016-11-17T19:54:51+01:00 da