Nuvole alla vaniglia con crema di pistacchi

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 10 minuti 25 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale. Quando iniziano a rassodare, incorporate gradualmente 50 g di zucchero.
  • Portate a bollore il latte con la vaniglia, a fiamma bassa. Prelevate poco alla volta il composto di albumi con un cucchiaio e fatelo scivolare nel latte caldo con l’aiuto di un altro cucchiaio. Lasciate sobbollire fino a quando gli gnocchi di albume si rapprendono leggermente. Prelevateli, man mano, con una schiumarola e adagiateli su un vassoio ricoperto con carta da cucina.
  • Filtrate con un colino fitto 300 ml del latte utilizzato, unite lo zucchero rimasto e mescolate bene. Quindi mettetelo a scaldare.
  • Stemperate in un recipiente la farina coi tuorli, batteteli bene e aggiungete i pistacchi. Mescolate con cura e unite, poco alla volta, il latte scaldato. Fate cuocere a bagnomaria, mescolando continuamente fino a quando raddensa.
  • Distribuite le nuvole in 4 piatti da dessert, copritele con la crema ai pistacchi ancora calda e spolverizzate con la cannella. Servite immediatamente. Per una crema più fine Scottate in acqua i pistacchi rapidamente e raffreddateli, poi pelateli e tritateli con cura nel mixer.
Nuvole alla vaniglia con crema di pistacchi - Ultima modifica: 2016-11-17T19:25:20+01:00 da