Un modo originale, semplice e gustoso per portare in tavola dei croccanti involucri di patate senza glutine farciti con una saporita crema di verdure, erbe e formaggio, arricchita dall'uovo

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
15 minuti
20 minuti
160 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Accendete il forno a 200 °C.
  2. Sbucciate e grattugiate le patate con una grattugia a fori grossi. Battete l’uovo e in una ciotola unitelo alle patate, a un cucchiaino di prezzemolo tritato e a una spolverata di sale e di pepe.
  3. Oliate molto bene uno stampo da mini muffin. Prelevate una piccola manciata di patate, strizzatele per eliminare il liquido in eccesso e sistematele negli stampi. Una volta riempiti gli stampini (da un minimo di 12 a un massimo di 16) con la punta delle dita formate un incavo al centro dando la forma di un piccolo nido. Sistematevi una puntina di burro e infornate per una ventina di minuti, finché i nidi di patata risulteranno croccanti e dorati. Lasciateli intiepidire prima di estrarli dagli stampi, poi posateli su una griglia a raffreddare.
  4. Mettete da parte le punte e pelate i gambi degli asparagi con un pelapatate, poi tagliateli a rondelle e lessateli in acqua poco salata per 6-7 minuti. Tuffateli in acqua fredda, scolateli e frullateli insieme alla robiola e alle foglie di un paio di rametti di maggiorana fino a ottenere una crema omogenea. Salatela, pepatela e conservatela in frigorifero fino al momento di utilizzarla
  5. Scottate, nella stessa acqua di cottura dei gambi, anche le punte degli asparagi per pochi minuti. Fatele raffreddare in acqua fredda.
  6. Lessate le uova di quaglia per 4 minuti, poi sbucciatele e tagliatele a metà (se usate le uova di gallina, lessatele e tagliate ciascuna in 4 spicchi).
  7. Farcite i nidi solo al momento di servirli con un ciuffo di crema di asparagi, mezzo uovo di quaglia (o uno spicchio d’uovo), una punta di asparago, una spolverata di pepe e un trito di erba cipollina.
Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Nidi di patate con crema di asparagi e uova - Ultima modifica: 2021-03-03T23:08:36+01:00 da Redazione
Nidi di patate con crema di asparagi e uova - Ultima modifica: 2021-03-03T23:08:36+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome