Mousse di asparagi con menta ed erba cipollina

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pelate le patate, tagliatele a spicchi e sistematele in un unico strato in un cestello. Quindi cuocetele al vapore per 15-20 minuti, fino a renderle tenere ma non sfatte.
  2. Mondate gli asparagi eliminando la parte fibrosa e separate dai gambi i primi 4 cm circa delle punte.
  3. Togliete le patate dal cestello (conservatele al caldo), quindi mettete qualche rametto di menta nell’acqua a bollore e nello stesso cestello cuocete gli asparagi. Calcolate 4 minuti per le punte, scolandole poi in acqua ghiacciata, e 10 minuti abbondanti per i gambi, che devono intenerirsi bene.
  4. Tagliuzzate finemente con le forbici gran parte del mazzetto di erba cipollina e mescolate il trito con 2 cucchiai abbondanti di olio. Lasciate insaporire.
  5. Frullate i gambi di asparagi con l’olio all’erba cipollina solo per il tempo necessario di ridurli in crema.
  6. Passate le patate allo schiacciapatate raccogliendo il purè in una terrina, aggiungete la crema di asparagi e mescolate con cura fino a ottenere un composto liscio e soffice simile a una mousse. Alla fine salatela leggermente.
  7. Pestate grossolanamente il pepe rosa e mescolatelo a 2 cucchiai di olio.
  8. Disponete la mousse nei piatti formando delle quenelle oppure aiutandovi con una sacca da pasticcere; contornatela con le punte di asparago divise a metà per il lungo e completate colando sulla mousse l’olio con il pepe rosa e decorando con le foglie di menta e steli di erba cipollina.