Mini quiche con formaggio e patate alla nocciola

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 45 minuti 40 minuti
Istruzioni
  • Mescolate la farina bianca con la farina integrale e formate la classica fontana su una spianatoia. Unite nel centro i fiocchi di avena, 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e l’acqua necessaria per ottenere un impasto morbido e omogeneo. Lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
  • Sbucciate le patate, tagliatele a cubetti regolari e cuocetele al vapore per 10 minuti abbondanti. Tritate le nocciole e usatele per condire le patate cotte insieme a poco olio e sale.
  • Mondate le erbette e lessatele con la sola acqua del lavaggio per 5 minuti circa. Scolatele e, una volta tiepide, strizzatele e tritatele grossolanamente.
  • Rosolate velocemente l’aglio tritato in una padella con poco olio, aggiungete le erbette e lasciatele insaporire per 5 minuti. Scolatele dalla padella e al loro posto mettete le patate, facendole saltare per 5 minuti fino a renderle croccanti e dorate.
  • Dividete in 4 parti la pasta riposata e stendetela in 4 dischi sottili del diametro di circa 18 cm. Oliate e infarinate 4 piccole tortiere da 16 cm di diametro e rivestitele completamente con i dischi di pasta, ottenendo così un bordo di circa 2 cm da premere bene sullo stampo (in alternativa usate una tortiera grande da 28 cm stendendo un unico disco di pasta). Bucherellate il fondo delle basi di pasta e infornatele a 200 °C per 15 minuti.
  • Levate gli stampi dal forno (ma lasciatelo acceso), stendete sul fondo delle quiche le erbette, proseguite con il formaggio ridotto in fettine sottili e, in ultimo, le patate. Mettete di nuovo in forno per 5 minuti o fino a quando il formaggio diventa parzialmente fuso.
Mini quiche con formaggio e patate alla nocciola - Ultima modifica: 2017-07-11T11:33:09+00:00 da