Mini cavolfiori arrosto con fonduta di taleggio e zafferano

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 10 minuti 25 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Pulite i cavolfiori, lasciandoli interi, ed eliminate le foglie più esterne e il gambo. Quindi tuffateli in una pentola grande con acqua a bollore leggermente salata e il vino. Lessateli per 10-12 minuti, poi scolateli delicatamente con una schiumarola direttamente in uno scolapasta. Lasciateli, quindi, asciugare per qualche minuto.
  • Sistemate le teste di cavolfiore in una teglia ricoperta con carta da forno già spennellata con olio. Conditele con un generoso filo d’olio e spolverizzatele con il parmigiano grattugiato. Passatele in forno a 220 °C per circa 15 minuti o finché saranno diventate di un bel colore dorato.
  • Preparate la fonduta. Eliminate la crosta del taleggio e tagliatelo a dadini. Mettetelo in una casseruola con il mascarpone e circa 2 cucchiai di latte, una spolverata di pepe e gli stimmi di zafferano (tenendone qualcuno da parte per la decorazione). Scaldate a fiamma bassissima, quando inizia a sciogliersi il taleggio mescolate costantemente ed energicamente con una piccola frusta per evitare la formazione di grumi. Se la salsa dovesse risultare troppo densa, potete allungarla con poco latte.
  • Sfornate i cavolfiori e sistemateli in 4 piatti. Irrorateli con la fonduta di taleggio e decorate con lo zafferano solo un attimo prima di servire.
Mini cavolfiori arrosto con fonduta di taleggio e zafferano - Ultima modifica: 2018-11-06T16:15:58+01:00 da