Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
50 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mettete il pane a mollo nel latte, lasciatelo ammorbidire per una decina di minuti, quindi strizzatelo bene e tritatelo con un coltello. Unitelo in una ciotola al macinato di pollo.
  2. A parte, sbattete bene l’uovo e aggiungetene metà al composto. Insaporite con 2 cucchiai di parmigiano, sale, pepe, le foglie di 4-5 rametti di dragoncello tritati finemente e mescolate bene il tutto, preferibilmente impastando con le mani per amalgamare in modo uniforme tutti gli ingredienti. Coprite con un foglio di pellicola e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.
  3. Trascorso questo tempo, con un cucchiaino da tè prelevate una piccola parte di impasto e, con le mani unte con un velo d’olio, formate delle piccole sfere lavorando bene il composto tra le mani in modo che poi, cuocendo, le polpettine non si disfino. Formate le polpettine e sistematele su un vassoio coperto di carta forno, quindi trasferitele in frigorifero fino al momento di utilizzarle.
  4. Pelate le patate e tagliatele a cubetti piccoli di circa 1 cm di lato. Mondate i porri, divideteli in quattro nel senso della lunghezza e affettateli finemente, compresa la parte verde. Sciacquateli in abbondante acqua per eliminare qualsiasi eventuale residuo terroso.
  5. Scaldate in un tegame dai bordi alti 30 g di burro e unite il porro tritato. Mescolate bene e fate insaporire. Lasciate cuocere, a fiamma bassissima, per 7-8 minuti, quindi unite le patate e mescolate per fare insaporire.
  6. Aggiungete una presa di sale grosso e pepate a piacere. Unite l’acqua fredda, portate a bollore e abbassate la fiamma, proseguendo la cottura a fuoco basso per circa 25 minuti, senza coperchio.
  7. Unite l’orzo e proseguite la cottura per altri 15 minuti. Tuffate delicatamente le polpettine nel brodo e finite di cuocere la zuppa per altri 5 minuti.
  8. A fine cottura, fuori dal fuoco, unite il burro e il parmigiano rimasti. Tritate il dragoncello rimasto e usatelo per guarnire i piatti, dopo aver diviso la zuppa in 4 fondine. Fate riposare per qualche minuto e servite.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Minestra di porri, patate, orzo con polpettine di pollo al dragoncello - Ultima modifica: 2017-02-10T15:43:43+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome