Un primo piatto succulento e goloso, che ben si presta a essere protagonista di pranzi domenicali o di cene in compagnia di amici

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
60 minuti
50 minuti
500 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Battete le uova con un pizzico di sale, aggiungete le due farine setacciate insieme, amalgamate bene, versate gradualmente il latte e continuate a mescolare fino a ottenere una pastella omogenea e liscia. Coprite e lasciate riposare per almeno un'ora. Mentre aspettate, procedete come segue.
  2. Pulite i funghi misti e i finferli, affettate i primi e tagliate a metà i secondi. Incidete le castagne e lessatele per 8 minuti. Scolatele ed eliminate bucce e pellicine. Fatele lessare dolcemente per 15-20 minuti in 250 ml d’acqua con l’alloro. Tritate la cipolla rossa.
  3. Rosolate per 10 minuti a calore medio la cipolla tritata insieme a 3-4 cucchiai d’olio d’oliva. Aggiungete tutti i funghi, salateli e stufateli per 10 minuti abbondanti. Mettete da parte i finferli cotti e frullate grossolanamente i restanti mescolandoli con la besciamella.
  4. Scaldate bene una padella per crespelle da 20 cm di diametro leggermente unta con l'olio d'arachide. Versatevi un mestolino di pastella e cuocete a fuoco medio per 2 minuti muovendo sempre la padella per evitare che attacchi, girate la crespella e procedete per un altro minuto scarso. Preparatene in tutto 8-9.
  5. Sistemate la prima crespella su un piatto resistente al calore o una teglia, cospargetela prima con la salsa di funghi e poi col parmigiano. Continuate così con le altre, terminando con uno strato sottile di salsa e il parmigiano restante.
  6. Disponete i finferli e le castagne, quindi infornate a 190 °C per 10 minuti. Servite la millefoglie tagliata a fette.

Note

La ricchezza del piatto merita un bel rosso corposo e fruttato: vi consigliamo un Cabernet Sauvignon dei Colli Bolognesi, una produzione doc d'alta qualità

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Millefoglie di crespelle con castagne e funghi di bosco - Ultima modifica: 2016-11-17T19:52:10+01:00 da Redazione
Millefoglie di crespelle con castagne e funghi di bosco - Ultima modifica: 2016-11-17T19:52:10+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome