Mafalde risottate ai funghi con cipolle e tempeh

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 15 minuti 25 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete a bagno i funghi secchi in una tazza di acqua tiepida.
  2. Riducete il panetto di tempeh in dadini e mettetelo a rosolare con 2-3 cucchiai d’olio in una padella a calore medio. Dopo circa 5 minuti di cottura pepatelo leggermente e levatelo dal fuoco quando è dorato in modo uniforme.
  3. Tritate la cipolla e fatela rosolare in una padella piuttosto alta e larga con 2-3 cucchiai d’olio per 10 minuti a calore medio-basso. Scolate i funghi, tritateli finemente, quindi unite sia i funghi che le mafalde al soffritto di cipolla, mescolando brevemente in modo da insaporire il tutto. Sfumate con il vino e versate inizialmente circa 400 ml di brodo bollente, coprite con un coperchio e continuate la cottura, quando serve versate altro brodo ma in modica quantità. Circa 3 minuti prima del termine di cottura della pasta aggiungete il tempeh e il basilico, salate e pepate. La pasta alla fine dovrà avere assorbito il brodo e avere un aspetto cremoso.
  4. Distribuite le mafalde nei piatti e completate eventualmente con un filo d’olio.