Linguine al cavolfiore romanesco e seitan

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 10 minuti 20 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Scaldate 2 cucchiai d’olio in una padella dal fondo spesso e fatevi dorare il pangrattato insieme al timo, fino a quando diventerà croccante.
  • Dividete il cavolfiore in cimette, tagliando le più grandi a metà, e lessatelo in abbondante acqua poco salata per 8-10 minuti. Scolatelo con una schiumarola e mettete la pasta a cuocere nella stessa acqua.
  • Tagliate il seitan a striscioline larghe mezzo centimetro e lunghe 3 centimetri. In una padella grande, scaldate 3-4 cucchiai d’olio e rosolatevi a fiamma vivace gli spicchi d’aglio interi e il seitan.
  • Scolate il seitan ed eliminate l’aglio; poi, sempre nella stessa padella, insaporite il cavolfiore mescolandolo spesso e schiacciandolo un po’ con una forchetta.
  • Scolate le linguine molto al dente, circa 2 minuti prima del termine di cottura indicato, e tuffatele nella padella col cavolfiore. A fiamma moderata mescolate con cura aggiungendo qualche cucchiaiata dell’acqua di cottura, facendola assorbire prima di aggiungerne altra. Solo all’ultimo momento unite il seitan e completate col pangrattato tostato, un filo d’olio ed, eventualmente, con un pizzico di peperoncino tritato.
Linguine al cavolfiore romanesco e seitan - Ultima modifica: 2020-12-16T20:59:06+01:00 da